Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

“Appalto biennale per la manutenzione ordinaria, la conduzione e il controllo degli impianti termici installati presso gli edifici di proprietà e pertinenza della Provincia di Taranto – versante Taranto Città/Taranto Est” - C.I.G.: 7268664349.

Data di ultima modifica: 22.12.17

Dati generali

Data acquisizione C.I.G.

07.11.17

Data di emissione

Venerdì, 24 Novembre 2017

Periodo

24.11.17 a 11.12.17

Numero

APP. 01/2017

C.I.G.

7268664349

Denominazione Stazione Appaltante

PROVINCIA DI TARANTO ENTE DI AREA VASTA

Codice Fiscale Stazione Appaltante

80004930733

Responsabile procedimento

Coluccia Giovanni

Tipologia di affidamento

Affidamento servizi e forniture

Soglia

Affidamento sotto soglia

Modalità di scelta del contraente

01-PROCEDURA APERTA

Partecipanti

Aggiudicatari

Date

Importi

Importo in Euro (€) di aggiudicazione

0.00

Importo in Euro (€) delle somme liquidate

0.00

Documenti e link

N.B. La data accanto al titolo del file si riferisce alla data di ultimo caricamento/modifica dello stesso.

Determina a contrarre: documenti allegati

Inviti a presentare offerte, a partecipare al dialogo competitivo, a negoziare

Chiarimenti

Quesiti del 28.11.2017 1. Indicate che il “Sopralluogo è obbligatorio” ma successivamente che non c’è l’obbligo di sopralluogo assistito. 2. il disciplinare riporta la seguente voce: "Il sopralluogo è obbligatorio. Non è previsto l’obbligo di sopralluogo assistito", voi rilasciate una attestazione specifica per la quale bisogna richiedere un appuntamento o ci dobbiamo recare soli a vedere i luoghi dove verranno effettuati i lavori? Risposta: Con l’espressione “non è previsto l’obbligo del sopralluogo assistito” deve intendersi che l’accertamento dei luoghi può essere effettuato dall’operatore economico recandosi autonomamente presso gli immobili indicati in elenco. Il sopralluogo è obbligatorio. A seguito di detto sopralluogo l’operatore economico è tenuto a dichiarare sotto la propria responsabilità la regolare esecuzione dello stesso. Pertanto, non verrà rilasciato nessun attestato di presa visione dei luoghi. Quesiti del 28.11.2017 3. Dove è possibile trovare i modelli predisposti da voi per partecipare alla gara? 4. Nel disciplinare di gara indicate l’utilizzo di vostri allegati che però non sono presenti nella documentazione. Risposta: La documentazione utile alla partecipazione alla gara (relativi allegati e elaborati progettuali) sono liberamente scaricabili al seguente indirizzo: http://www.provincia.taranto.it/accesso-rapido/albo-pretorio?opz=pubblicazioni&id_categoria=1

 

 

CHIARIMENTI N. 2 DEL 04/12/2017 DOMANDA: Con la presente siamo a richiedere se c'è la possibilità di allegare polizza provvisoria su cd con firma digitale. RISPOSTA: Sì è possibile DOMANDA: 3. Con la presente siamo a chiedervi conferma che la scrivente possa partecipare alle gare in oggetto, con la categoria OG11 cl. 2^; essendo la categoria richiesta dal bando la OS28 una specialistica della og11. 4. la sottoscritta impresa chiede se può partecipare alla gara in oggetto essendo in possesso dell'attestazione SOA CAT SOA OG1 II, OG11 II, OG11 II. RISPOSTA: Ai sensi dell’art. 79 comma 16 del DPR 207/2010 l’impresa qualificata nella categoria OG 11 può eseguire i lavori in ciascuna delle categorie OS 3, OS 28 e OS 30 per la classifica corrispondente a quella posseduta.

Dati riservati

Dati visibili esclusivamente agli utenti registrati del portale.

Torna a inizio pagina